Home Page
SurfNews 86
UNA PRESA DI COSCIENZA
a cura di Nicola Zanella Condividi SurfNews
L’uscita della SurfGuide, in primavera, inaugura ogni anno la stagione calda del surf italiano: quel periodo di onde e temperature piacevoli che richiama verso la costa tutti i 50 mila “possessori di tavola” presenti in Italia. Ma prima di presentarvi la solita serie di immagini mozzafiato, articoli specifici e itinerari meteo-surfistici, vorremmo ripercorrere la storia di questo volumetto, nato dalla mente di Andrea Tazzari (padre fondatore di SurfNews) quasi quindici anni fa.

La prima edizione, nel 1998 fu una presa di coscienza. La scena surfistica, stava subendo il suo primo vero boom. Un’espansione sia numerica che territoriale che avrebbe trasformato il surf da un’attività di nicchia a stile di vita in appena un decennio. L’esplorazione era una conseguenza diretta di questa espansione. Per noi della redazione, cresciuti nell’epoca pre-internet lungo la costa più sfortunata d’Italia, cercare onde rappresentava l’unica strada percorribile. Più che una mappa, quel volumetto era un invito al viaggio. Conteneva appena una cinquantina di destinazioni ma suggeriva infiniti itinerari. A nomi come Varazze, Banzai, Marina di Ravenna, Bogliasco, Viareggio, Capo Mannu, legati agli esordi del surf, si affiancavano già Bova, la zona di Gaeta, gli spot di Palermo e parte della Sardegna occidentale. I buchi neri erano vastissimi visto che fino al ’02-‘03 molte zone di Campania, Puglia e Sicilia meridionale (solo per citarne alcune) rimanevano avvolte dal mistero. In pochi anni, però, la mappatura della costa è diventata esaustiva, grazie soprattutto alla presenza della rete.

Edizione dopo edizione, viaggio dopo viaggio, l’elenco delle località, i contatti di negozi e scuole ed anche l’archivio fotografico specifico sono andati ampliandosi, fino a coprire la quasi totalità degli 8.000Km di nostra competenza. Sfogliare l’edizione di quest’anno, con 346 location recensite e collaborazioni coi migliori meteorologi sulla piazza, è come ripercorrere le tappe di un lungo viaggio. Un viaggio, sia fisico che culturale, che continua anche oggi attraverso supporti diversi, come la SurfGuide digitale scaricabile da iTunes e i tanti libri (primo tra tutti la Stormrider Guide Europe) che raccontano la nostra e la vostra saga surfistica.

Ricerca SurfNews
Articoli
Archivio magazine »
Scarica gratis Surfnews Magazine